Meteo
Apr
1

Pochi ma buoni

1 Aprile 2009 (20:06) in Ufficio Stampa | Stampa Stampa

L’Italcaccia non è più nella grande famiglia dello sport Fidasc.
Infatti, con una scarna nota del 31 marzo, il Presidente On. Gargano ha comunicato alla Federazione che non intende rinnovare la convenzione stipulata fin dal momento della costituzione.

Testo completo

Feb
23

Fidasc: rinnovo cariche federali

23 Febbraio 2009 (11:46) in Ufficio Stampa | Stampa Stampa

Riceviamo e pubblichiamo i comunicati stampa relativi al rinnovo delle cariche federali e alla riconferma di Felice Buglione alla presidenza della Federazione Discipline Armi Sportive da Caccia.

- Rinnovo cariche federali
- Riconferma Felice Buglione

           

Feb
3

Insieme per la natura

3 Febbraio 2009 (10:01) in Ufficio Stampa | Stampa Stampa

Insieme per la natura? Perché no: dall’utopia all’azione.
Un esempio pratico dalla vicina Francia

Il titolo dell’incontro, fissato per il 4 febbraio presso la Camera dei deputati, potrebbe sembrare un po’ lungo, ma il convegno promosso dall’Intergruppo "Amici del Tiro, della Caccia e della Pesca", con il deputato francese Jerome Bignon, rappresenta sicuramente un’ottima occasione per riprendere quel dialogo che si era interrotto durante il periodo buio dell’era Pecoraro Scanio.

Leggi il testo completo
 

Gen
19

Lombardia - La Legge Regionale

19 Gennaio 2009 (23:59) in Dalle Regioni | Stampa Stampa

La legge n. 31 del 5 dicembre 2008, che riordina in un unico testo le norme in materia di agricoltura e foreste, è sicuramente una buona legge, ma non certamente per i cacciatori che da anni chiedono di poter esercitare la caccia nei terreni di proprietà demaniale che nella sola provinvcia di Brescia ammontano a migliaia di ettari. L’articolo 54 comma 3 recita - All’interno del patrimonio forestale regionale non è consentito l’esercizio venatorio - Inoltre, sempre la stessa legge, all’art. 153 comma 6 recita -Se l’azienda agrituristica non si configura come azienza agrituristico-venatoria l’operatore agrituristico può presentare motivata domanda alla provincia affiché sia vietato a terzi l’esercizio della caccia all’interno dell’azienda- Oltre a questa legge, la Regione Lombardia con delibera n. 8799 del 22 dicembre ha preso atto della nota del presidente Formigoni, redatta di concerto con l’assessore regionale alla Caccia, nella quale, a seguito delle recenti sentenze della Corte Costituzionale, che hanno dichiarato illegittime le leggi regionali in materia di deroghe, si invita, per il futuro, ad evitare di legiferare in materia di deroghe e di adottare solo ed esclusivamente delibere di Giunta (che, come è sempre avvenuto, verranno annullate dopo due giorni dal solito ricorso al TAR proposto dai verdi).
Questo è avvenuto in Regione Lombardia la cui maggioranza passa per strenuo difensore della caccia.

Claudio Gorlani
(Presidente Provinciale Brescia)

Testo della Legge

Dic
23

Auguri!

23 Dicembre 2008 (19:02) in Dal Presidente | Stampa Stampa

BUON NATALE A TUTTI E UN FELICE 2009 PIENO DI SALUTE E SERENITA’

Quello che si sta concludendo, almeno per noi della grande Famiglia della Libera Caccia, è stato un anno duro. Duro e triste, perché iniziato in un modo tragico con la prematura ed improvvisa scomparsa di un grande amico e di un grandissimo Presidente come Gelsomino Cantelli.

Leggi il testo completo

Dic
18

Molise - V° Campionato Italiano amatoriale ANLC su beccacce

18 Dicembre 2008 (11:47) in Dalle Regioni | Stampa Stampa

Sabato 22 novembre tra le stupende faggete di Capracotta (IS) e l’incantevole abetaia di Pesopennataro (IS), si è disputato il V° Campionato Italiano amatoriale ANLC su beccacce per cani da ferma, organizzato dalla Libera Caccia in collaborazione con gli Amici di Scolopax.
Perfetta la macchina organizzativa messa a punto dall’avv. Romeo Trotta, componente dell’Ufficio di Presidenza e Delegato Nazionale Cinofilia Sud – Isole; buona, considerato il tipo di prova, la presenza dei concorrenti giunti da tutta la penisola e divisi in tre batterie; qualificatissima la giuria composta dallo stesso avv. Trotta, dall’Avv. Franco Rucci, da Ceci Roberto (componente dell’Esecutivo Nazionale ANLC), da Francesco Petrella (Vice Presidente Amici di Scopolax), dal Prof. Gino Mirto, da Mimmo Rubolino e dal Dr. Mario Salvatorelli.
Un ringraziamento particolare ai direttori di prova Manuel Contestabile, Rino Ciaramella, e Sforza Arch. Luigi.
Ottimi i terreni, difficili le condizioni climatiche (nevicava) e decisamente buona la presenza di beccacce (quasi tutti i concorrenti hanno avuto occasione di incontrare).
Queste le classifiche:
a) Inglesi:
1° ECC e titolo di CH sociale su beccacce 2008 a FRITZS, setter inglese condotto dal Sig. Luigi Ciaramella;
2° ECC e titolo di Vice CH sociale su beccacce 2008 a ALI’, setter inglese condotto dal Sig. Marzano Giacomo.

b) Continentali:
Nessun classificato.

Negli inglesi, strepitosa la prestazione del setter inglese FRITZS che, magistralmente condotto dal proprietario Luigi Ciaramella, dopo aver dimostrato una cerca adeguata ed una notevole esperienza, ha fermato, con ottima espressione e perfetto stile di razza, ben tre beccacce diverse. Questo cane, che può essere considerato uno dei massimi specialisti in Italia, negli ultimi quattro anni, si è aggiudicato tre campionati amatoriali ed uno per cani iscritti. Buonissima anche la prestazione del setter Alì del Sig. Marzano Giacomo, con un buon punto su beccacce. La giuria ha menzionato anche i setter inglesi Fred di Pino Battafarano, Kelly di Coistantino Salvatore e Toby di Serino Giuseppe.
Nei continentali, nonostante i ripetuti incontri – scontri (le beccacce probabilmente erano nervose a causa della nevicata), nessun classificato con una menzione particolare per i breton Tim e Kit, condotti rispettivamente dai bravissimi Orlando Daniele e Logioia Michele.
Al termine della prova, presso l’Hotel Capracotta, dopo il consueto lauto pranzo a base di prodotti tipici, si è svolta la cerimonia di premiazione durante la quale il padrone di casa, Avv. Romeo Trotta ed il Segretario Generale, Bruno Santori, hanno ringraziato tutti i presenti ed hanno portato ai vincitori il saluto del Presidente Nazionale, Paolo Sparvoli, del Delegato Nazionale alla Cinofilia, Mario Giussani e del Presidente degli Amici di Scolopax, Alessandro Tedeschi, tutti assenti causa neve, neve che ha provocato anche il rinvio a data da destinarsi del campionato con il CAC.

     

Utenti online
» Articoli: 2,225 - Pagine: 179 - Commenti: 5,019 - Commentatori: 956 «
♠ © 2013 A.N.L.C.   Tema ANLC® (4.0) di Kiele™ ♥