Meteo

È scomparso l’avvocato Luigi Morelli

28 Maggio 2020 (12:29) in Ufficio Stampa | Stampa Stampa

L’avvocato Luigi Morelli, un altro dei grandi, fondamentali e indimenticabili padri della Libera Caccia ha lasciato stamattina la vita terrena gettando nel dolore e nello sconforto la sua famiglia e la grande comunità associativa.
Il Presidente Morelli – così sarà per sempre ricordato – raggiungerà ora Pagnoncelli, Migliorelli, Bisegni, Cantelli, Alvisini, Bondì Bettini e tutti coloro che nel corso di più di 60 anni, hanno edificato una coraggiosa e autorevole associazione venatoria dedicandole energie preziose spesso sottratte al lavoro e ai propri cari.

Testo completo

2 commenti

  • Il 01.06.2020 12:22, LUCA MORELLI ha scritto:

    A nome mio e di tutta la mia famiglia, ringrazio immensamente il Presidente nazionale, Paolo Sparvoli che con il mio papà ha vissuto tantissimi ed esaltanti momenti di vita associativa per aver condotto tantissime battaglie negli anni ruggenti a favore del mondo venatorio, certo che cercherò di fare del mio meglio adesso che dovrò ricevere il testimone lasciato da mio padre, mi sforzerò nel limite delle mie possibilità di poter contribuire ancora a portare in alto il vessillo della nostra gloriosa e amata Libera Caccia, ove lui ha speso una vita per difendere i valori fondanti della nostra associazione, e che ha fatto di essi un credo unico ed imprescindibile.
    Non so, se potrò mai essere all’altezza della sua fama, perché il suo talento e l’autorevolezza sono per me irraggiungibili, una cosa però sono sicuro, che metterò tutto l’amore e l’impegno che mi ha trasmesso e lo porterò per sempre nel mio cuore!
    Grazie a tutti ,Viva la grande e gloriosa,
    LIBERA CACCIA!

    • Il 01.06.2020 18:44, ANTONIO ha scritto:

      Carissimo Luca, anchio voglio dedicare quattro righe al caro papa’, sono all’incirca quindici anni che milito nella grande famiglia della libera caccia , ricordo che il primo incontro prima di passare alla libera caccia fu proprio a casa di papa’, allora venivo dall’arci caccia , e rappresentavo piu’ di 300 tesserati, ti lascio immaginare tutti mi cercavo, tutti mi volevano offrendomi mari e monti, mentre papa’ quella sera mi disse, Sig. Russo noi della Libera Caccia siamo ben lieti di averla in mezzo a noi, ma non vi possiamo promettere niente, se non quello di dedicarci con passione e sacrifici a difesa del mondo venatorio.
      Queste furono le parole semplici di un uomo serio che mi convinsero ad entrare nella Libera Caccia. Oggi , svolgo il ruolo di Presidente Provinciale della libera caccia di Napoli,grazie soprattutto al grande Presidente L. Morelli che negli ultimi anni ha voluto lasciare il timone perche’ la salute non glielo permetteva, e a tutti i Presidenti dei Circoli che mi hanno sostenuto in questa avventura. Sostituire l’avv L. Morelli in questi anni e’ stato molto difficile, non credo assolutamente di essere all’altezza della sua fama, ma una cosa e’ certa in questi anni da quest’uomo ho imparato tante cose, l’umilta,’ la serieta’,la semplicita’, l’amore e l’impegno per la nostra passione, valori sacrosanti che contribuiscono enormemente a far crescere la nostra associazione.
      Ecco perche’ grande Presidente meritavi di essere onorato fino alla fine del tuo viaggio.

    (Obbligatorio)
    (Obbligatoria, non verrà pubblicata)
    Utenti online
    » Articoli: 2,593 - Pagine: 199 - Commenti: 5,179 - Commentatori: 998 «
    ♠ © 2013 A.N.L.C.   Tema ANLC® (4.0) di Kiele™ ♥