Meteo

3^ Giornata del Piccolo Cinofilo

5 Luglio 2017 (15:09) in ANLC Informa, News Cinofilia | Stampa Stampa

A Nardò, in provincia di Lecce, domenica 2 luglio si è svolta la 3° Giornata del Piccolo Cinofilo. Più di 100 bambini hanno partecipato alla manifestazione con i loro amici a quattro zampe. Ottima l’organizzazione, gestita da Mario Alemanno, Flavio Maglio, Angelo Nicolì e Simona Carizzolo. Sponsor della manifestazione Gelati Sammontana, che ha distribuito gelati gratis.
Durante la giornata, sono state raccolte delle offerte, che saranno inviate alla LEGA ANTITUMORI DI LECCE.
La presenza del Presidente Nazionale Paolo Sparvoli e del delegato alla cinofilia Luigi Parsi hanno reso più speciale la giornata.
Una troupe di Cacciare Web ha seguito e filmato tutta la giornata e questo porterà la manifestazione ad un’ampia divulgazione mediatica tramite il canale 808 della piattaforma di Sky dal mese di Agosto. Erano presenti i dirigenti delle altre province Pugliesi.

2 commenti

  • Il 12.07.2017 12:16, oscar danesi ha scritto:

    Bellissima manifestazione,un giorno darà certamente i sui frutti,però nel’immediato sarebbe opportuno fare sentire il nostro sdegno agli attacchi che la brambilla ci ha propinato ,lo so che abbiamo risposto a quel attacco nel 2012 ma la gente dimentica, quindi bisognerebbe essere più presenti sui social a difendere la nostra onorabilità,le problematiche al momento sono tante,parchi ,richiami deroghe ,ispra,francamente mi dispiace non vedere mai la nostra libera caccia nelle contestazioni a tutto questo.certo del vostro impegno nel far sentire la nostra voce vi auguro un grosso in bocca al lupo. oscar danesi anlc cesena

    • Il 27.07.2017 13:16, M.olina ha scritto:

      Piemonte. Apprendiamo ,solo da poco , dalla rivista online “La doppietta” edita da un Consiglire regionale vicino, che in terza Commissione regionale sarebbe in discussione la nuova Legge regionale sulla caccia. Vi sarebbero due proposte relative ai carnieri : quella di una minoranza che prevederebbe 4 cinghiali, 2 lepri e tre fagiani in tutto l’ anno! E una di maggioranza che vieterebbe , in pratica , tutta la migratoria….La discussione è in atto, ma le premesse per noi non sono molto favorevoli , specie per i “risaioli” , per i quali gli acquatici sono la parte maggiore dell’ attività venatoria. Probabilmente una nuova Legge regionale annullerebbe ,di fatto , tutti i ricorsi venatori, compreso il nostro che, a mio avviso, ne è la punta di diamante di cui andare orgogliosi ! È indispensabile vigilare attentamente in questo periodo !

      (Obbligatorio)
      (Obbligatoria, non verrà pubblicata)
      Utenti online
      » Articoli: 2,212 - Pagine: 178 - Commenti: 5,015 - Commentatori: 954 «
      ♠ © 2013 A.N.L.C.   Tema ANLC® (4.0) di Kiele™ ♥