Meteo

Elezioni Politiche 2018

1 Marzo 2018 (19:22) in ANLC Informa | Stampa Stampa

Elezioni Politiche 2018.
Oltre 110 candidati condividono il programma del mondo venatorio

A pochi giorni dalle elezioni non cessa la condivisione trasversale al programma della Cabina di regia unitaria del mondo venatorio su Ambiente e Ruralità.
Ecco l’elenco degli ultimi candidati che hanno aderito

Roma, 1 marzo 2018 - Sono più di 110 i candidati alle elezioni del 4 marzo ad aver sottoscritto e condiviso il programma venatorio su Ambiente e Ruralità, attestando un consenso trasversale nella quasi totalità delle forze politiche.

Testo completo

Mag
21

Toscana - Comunicato

21 Maggio 2018 (15:24) in Dalle Regioni | Stampa Stampa

COMUNICATO STAMPA DEL 19/05/2018 ore 08.00

LA “CABINA DI REGIA” DELLE ASSOCIAZIONI VENATORIE INCONTRA LA LEGA

Alcune considerazioni che risultano opportune sull’incontro tra esponenti di punta delle Associazioni Venatorie Nazionali Riconosciute e 5 Parlamentari della Lega, nella mattinata di martedi 15 maggio presso il Senato della Repubblica, in una sala dove campeggia un enorme quadro della battaglia di Lepanto.

Presenti per ANLC il Vicepresidente Nazionale Vicario Sisto Dati e il Presidente regionale ANLC Toscana Alessandro Fulcheris, l’impressione avuta, dopo tanti anni di battaglie anche politiche da parte nostra, laddove ci siamo non sempre, ma spesso resi conto di parlare con persone che non sapevano niente del nostro mondo, è stata senz’altro ottima, trovando l’On. Guidesi che capeggiava la delegazione della Lega, perfettamente edotto sulle tematiche venatorie, bene a conoscenza della situazione anche gli altri, trai quali anche dei cacciatori. Nel comunicato ufficiale si parla dell’ultimo “colpo di coda” del Governo uscente sulla questione del rinnovo delle licenze, ma ci preme sottolineare come il problema sempre più spigoloso dei “rigetti”, delle sospensioni o addirittura delle “revoche” dei Porto d’armi da caccia da parte delle Questure per questioni anche molto lontane negli anni ed anche in presenza di riabilitazione sia una cosa da affrontare immediatamente sia da parte della “Cabina di Regia” sia da parte delle Istituzioni.

Gli esponenti della Libera Caccia infatti, in un precedente incontro preliminare con i rappresentanti delle altre Associazioni Venatorie e del settore armiero, hanno spinto molto su questo, proponendo di costituire una “Task Force Viminale” che si occupi delle decine di migliaia di licenze di caccia che giacciono ferme sulle scrivanie delle Questure Italiane, un gruppo di lavoro costituito da tecnici ed esperti legali, con un preciso scopo, quello di cercare di risolvere una questione al giorno d’oggi sempre più difficile. Vedremo se la proposta sarà accettata dalla Cabina di Regia unitaria, l’impegno della Libera Caccia è comunque totale su questo argomento.

Presidente Libera Caccia Regione Toscana Alessandro Fulcheris #alessandrofulcheris

Vicepresidente Nazionale Vicario della Libera Caccia Sisto Dati #sistodati

COMUNICATO CONGIUNTO CABINA DI REGIA ASSOCIAZIONI VENATORIE:

IL MONDO VENATORIO A COLLOQUIO CON LA LEGA

Autorevoli esponenti della Lega (Sen. Bonfrisco, Sen. Briziarelli, On. Guidesi, On. Tonelli, On. Castiello) hanno incontrato le Associazioni aderenti alla Cabina di regia del Mondo venatorio. Confermato l’impegno a favore del comparto e la volontà di intervenire sul dlgs di attuazione della Direttiva armi.

Roma, 16 Maggio 2018 - “Riteniamo fondamentale che il mondo venatorio si presenti e parli in modo compatto e con una voce sola. Prima di tutto plaudiamo quindi alla vostra iniziativa di riunirvi in una Cabina di regia unitaria e, oggi più che mai, riteniamo che nella nostra azione parlamentare sarà fondamentale la vostra esperienza su temi quale caccia, ruralità, tutela ambientale e gestione del territorio, La Lega ha sempre sostenuto le posizioni del settore e potrà in questo modo continuare a farlo ancora più e meglio”.
Così ha commentato l’On. Guido Guidesi, dando il benvenuto ai rappresentanti della Cabina di regia (ANLC, ANUUMigratoristi, ARCICACCIA, ENALCACCIA, EPS, ITALCACCIA, FEDERCACCIA e CNCN) che si sono incontrati con lui e gli altri onorevoli del suo partito a Roma.
Nel corso del colloquio, i parlamentari della Lega, accompagnati dall’esperto Germano Dottori, hanno ascoltato con attenzione gli interventi delle Associazioni presenti, che hanno richiamato gli impegni presi attraverso la sottoscrizione del Manifesto presentato prima delle elezioni del 4 marzo scorso a favore del territorio, dell’ambiente e della ruralità.
Il Sen. Luca Briziarelli ha posto particolare l’attenzione sulla necessità di invertire dal punto di vista culturale la tendenza della società a disinteressarsi e conseguentemente avere una scarsa conoscenza del ruolo svolto – che va ben oltre l’aspetto ludico ricreativo – dal mondo venatorio, in modo tale da correggere positivamente la percezione che ne ha l’opinione pubblica, sottolineando il bisogno di investire sempre più nel campo della comunicazione per raggiungere tale obiettivo.
La Sen. Anna Cinzia Bonfrisco e l’On. Guido Guidesi inoltre, si sono soffermati sulla necessità di modificare il dlgs di attuazione della Direttiva armi recentemente approvato dal Governo uscente, ribadendo che il recepimento nazionale non dovrà essere peggiorativo rispetto al testo comunitario. In particolare il mondo venatorio ha chiesto di trattare nelle commissioni deputate con la massima attenzione la questione della custodia, che sia certa, univoca su tutto il territorio nazionale e non a discrezione dei locali presidi di Ps; di ponderare e verificare le conseguenze della dichiarazione sostitutiva di resa informazione ai conviventi in merito all’acquisto di armi e, non ultimo, l’annoso problema della mancata concessione del porto d’armi ex art 43 Tulps, malgrado la sopravvenuta riabilitazione e magari dopo decenni di regolari rinnovi.
Continua quindi con costanza e convinzione l’attuazione concreta dell’impegno delle associazioni riunite nella Cabina di Regia di mantenere attivo e costante il dialogo col mondo politico e istituzionale italiano per sensibilizzarlo sui temi più importanti e sulla realtà venatoria, gestionale ed industriale del comparto nel panorama del nostro Paese.

Per contatti : Cabina di regia unitaria del mondo venatorio

Email: cabina.regia.venatoria@gmail.com

Associazione Nazionale Libera Caccia Toscana

#anlctoscana #liberacacciatoscana #arcicacciatoscana #enalcacciatoscana #italcacciatoscana #regionetoscana #assessoratoagricolturatoscana #marcoremaschi #caccia #cacciatori #armi #armieri
#associazionenazionaleliberacaccia #federcaccia #enalcaccia #italcaccia #cct #urca #eps #ANUUMigratoristi #CNCN
#iltirreno #lanazione
Il Tirreno
Consorzio Armaioli Italiani #conarmi
Consiglio regionale della Toscana Urca Arcicacciatoscana Arcicaccia Nazionale BighunterNews Italia Caccia TV Caccia & Dintorni Cacciando.com Caccia In

Mag
21

Sicilia - Sagra del cacciatore

21 Maggio 2018 (15:23) in Dalle Regioni | Stampa Stampa
Mag
15

Piemonte - Gara di tiro al piattello

15 Maggio 2018 (18:03) in Dalle Regioni | Stampa Stampa

Il Presidente Provinciale ANLC di Novara, ha voluto organizzare una gara di tiro al piattello presso il campo di Tiro a volo di Carpignano Sesia, il primo maggio 2018 per ricordare e rinverdire i tempi in cui la squadra dei tiratori Novaresi, per più anni ha spopolato nella specialità Skeet, al campionato Italiano Libera Caccia.
L’impianto si è dimostrato competitivo, divertente ed accogliente.

Testo completo

Mag
15

21° Campionato Sociale su quaglie per cani da ferma

15 Maggio 2018 (09:52) in ANLC Informa, News Cinofilia | Stampa Stampa
Mag
14

Calabria - 1° Campionato Regionale Tiro a palla - Campagna su sagoma fissa

14 Maggio 2018 (14:34) in Dalle Regioni | Stampa Stampa
Mag
12

Toscana - Gara per qualificazione al Trofeo del Nord

12 Maggio 2018 (17:51) in Dalle Regioni | Stampa Stampa

Presso il quagliodromo "Renzo Bonechi"a Casale di Prato in Toscana, una eccellente struttura provvista di tutto l’occorrente e soprattutto di un vasto campo di addestramento si è svolta, domenica 6 maggio una gara valevole per qualificazione al Trofeo del Nord. Il tutto si è svolto nel massimo ordine e con grande celerità per ovviare alla presenza di un gran numero di partecipanti. Sotto la direzione del Giudice l’ottimo Walter Baldaccini e alla presenza di Luigi Parsi coordinatore nazionale cinofilia ANLC, del Vicepresidente Nazionale Sisto Dati, del Presidente Provinciale di Firenze Fabrizio Falteri e del Regionale Toscano Alessandro Fulcheris, alle premiazoni finali questo l’ordine:

Categoria Inglesi: 1 eccellente Silve di D’Alise Antonio, 2 eccellente Bobo di D’Alise Antonio, 3 Molto Buono Mirò di Maggiolino Brandolero.

Categoria Continentali: 1 eccellente Cina di Dei Franco, 2 eccellente Piro di Dei Franco, 3 Molto buono Stellina di Cappellini Marco, 4 molto buono Ribò di Soldi Moreno, 5 Molto buono York di Censini Maurizio

Categoria Cerca: 1 eccellente Cola di Santini Marco, 2 eccellente Fhilososia di Marini Saverio, 3 eccellente Birba di Moscatelli Marco, 4 Molto buono  Vispa di Santini Marco, 5 molto buono Fifì di Petreni Francesco.

Si qualificano per la finale Bobo di D’Alise Antonio, Mirò di Travelli Rossano, Cina di dei Franco, Cola di Santini Mario.

Un significativo ringraziamento va a Giancarlo di Prisco per l’organizzazione svolta in modo impeccabile.

Utenti online
» Articoli: 2,318 - Pagine: 182 - Commenti: 5,097 - Commentatori: 973 «
♠ © 2013 A.N.L.C.   Tema ANLC® (4.0) di Kiele™ ♥