Meteo
Feb
24

Campionato Italiano Sociale Caccia pratica

24 Febbraio 2017 (18:06) in Ufficio Stampa | Stampa Stampa

Atto 1° - Scena prima

Sui terreni di Calcinato (BS), è andato in onda il 1° atto, cioè la prima edizione, del Campionato Italiano di Caccia Pratica su Selvaggina Naturale dotato di Cac e Cacit.
Ma si è trattato solo della prima scena perché a scendere in campo, in data 18 febbraio sono stati solamente i cani da ferma delle razze Continentali. Il sipario sulla seconda e ultima scena si aprirà il 26 quando saranno “sganciati” i velocisti Inglesi.
L’organizzazione e la regia di questa prima manifestazione nazionale su selvaggina naturale portano la firma della Presidenza provinciale di Brescia anzi, per essere più esatti, proprio del suo vulcanico presidente Armando Lancellotti che ha voluto fortemente, insieme a tutto il suo staff, prendersi cura di questa prima edizione di un Campionato Italiano che sicuramente si aggiungerà alla collana delle grandi competizioni sportive targate Anlc, diventandone una vera perla.
La cronaca parla di una gara ben organizzata e ottimamente condotta, con 5 batterie di continentali e una speciale Breton, su terreni splendidi e ricchi di selvaggina.
L’autorevole Giuria composta da Angelo Bonacina e Giancarlo Perani ha assegnato il primo Titolo di questo Campionato riservato ai Continentali a Giuliano Goffi con l’Eb Colognensis Iak.

L’Ufficio stampa

Feb
23

17° Campionato Nazionale per cani da seguita su lepre

23 Febbraio 2017 (21:06) in ANLC Informa, News Cinofilia | Stampa Stampa
Feb
23

Lazio - Trofeo “Circolo Lamone”

23 Febbraio 2017 (16:14) in Dalle Regioni | Stampa Stampa
Feb
20

Progetto Nazionale Fauna Migratoria

20 Febbraio 2017 (21:19) in ANLC Informa | Stampa Stampa

“Non credo di esagerare affermando che se la passione per la caccia non avesse accompagnato nel mondo il genere umano oggi la zoologia sarebbe una scienza ancora bambina… e forse degli animali non sarebbero conosciuti che i pochi domestici. Né più esagerato sarebbe affermare che se tutti i fatti conosciuti nei secoli dai cacciatori fossero stati acquisiti all’indagine scientifica, la zoologia e particolarmente la biologia delle specie selvatiche, sarebbe, tra le scienze la più progredita.”
Dalla relazione su “Contributo dei cacciatori alle osservazioni scientifiche ed alla protezione dei nidi” – Roma 26/27 febbraio 1933.
Francesco Chigi Della Rovere

Impossibile non condividere questa riflessione di Francesco Chigi Della Rovere, ogni cacciatore infatti, conosce perfettamente il suo territorio ed osserva, studia e conosce gli animali che insidia. Inevitabilmente ciò lo porta ad assistere a fatti inconsueti, a comportamenti strani e fuori dal comune.

Testo completo

Feb
13

FOTO Hit Show 2017

13 Febbraio 2017 (22:53) in Ufficio Stampa | Stampa Stampa

Pubblichiamo alcune foto della manifestazione HIT SHOW 2017.

GALLERIA FOTOGRAFICA

Feb
13

Programma prove cinofile 2017

13 Febbraio 2017 (22:40) in News Cinofilia | Stampa Stampa

Pubblichiamo il programma delle prove cinofile in calendario per l’anno 2017.

PROGRAMMA COMPLETO

Utenti online
» Articoli: 2,109 - Pagine: 163 - Commenti: 4,973 - Commentatori: 947 «
♠ © 2013 A.N.L.C.   Tema ANLC® (4.0) di Kiele™ ♥